Home / Acquista ceramica online / Il fascino della ceramica artistica Made in Italy

Il fascino della ceramica artistica Made in Italy

Pannello artistico in ceramica maiolica oro e ferro, Ceramiche Liberati

Il fascino della ceramica artistica Made in Italy: tradizione e innovazione

Bentornati sul mio blog dedicato al magico mondo della ceramica!

Oggi cercherò di illustrare alcuni aspetti importantissimi sulla ceramica artistica che, ahimè, molti danno per scontato. Sappiamo tutti che diversi oggetti, quali stoviglie, oggetti decorativi, materiali edili (mattoni, piastrelle e tegole), rivestimenti per muri e pavimenti per abitazioni, storicamente sono prodotti in ceramica.  A sua volta l’argilla, materia prima per la realizzazione della ceramica, ha una plasticità tale da permetterne varie lavorazioni, che permettono di poter creare delle forme complesse con infinite varianti. Il colore del materiale ceramico varia a seconda degli ossidi cromofori contenuti nelle argille (ossidi di ferro, da giallo, arancio, rosso a bruno; ossidi di titanio, da bianco a giallo).

Ceramica industriale vs ceramica artigianale

Prima di tutto vorrei chiarire che le mattonelle o le piastrelle che abbiamo in casa come rivestimento del pavimento o delle pareti sono di produzione industriale, ovvero realizzate per l’intero processo produttivo attraverso il supporto di macchinari.  Il laboratorio Ceramiche Liberati è specializzato nella produzione artigianale di ceramica funzionale, artistica e decorativa in vari stili, pertanto oggi vorrei sottolineare gli aspetti della ceramica che differenziano la ceramica artigianale da quella industriale nel il processo di lavorazione.

Le ceramiche artigianali sono fatte a mano. Dalla primissima fase di lavorazione, che parte dalla scelta del tipo di argilla e della tecnica da utilizzare per la modellazione (al tornio, a lastra, a pressa, a mano libera, a colombiano, ecc.) e fino alla fine che si conclude con la decorazione, “l’oggetto” è del tutto fatto a mano. Le caratteristiche della ceramica realizzata, come la forma, il colore e la decorazione, dipenderanno esclusivamente dalle competenze e dalle capacità del ceramista. Nel 90% dei casi le ceramiche realizzate a mano saranno pezzi unici, ovvero pur essendo riproducibili non saranno mai identici. La ceramica industriale è detta anche “ceramica seriale” e viene realizzata da grandi aziende, nelle quali il processo di lavorazione è completamente automatizzato. Grazie ai nastri trasportatori, presse industriali e stampi multipli si riesce a lavorare l’argilla in modo veloce, tale processo permette di realizzare prodotti ceramici in serie, di forme semplici e decori identici.

Definizione della ceramica artistica, moderna e tradizionale

Pannello in ceramica raku, barocco moderno, Ceramiche Liberati

Dettaglio del pannello in ceramica artistica raku e acciaio, con rosone barocco, elaborato in chiave moderna dal Maestro Giuseppe Liberati.

La ceramica artistica è tutto un’altra storia… L’arte, la passione e la profonda conoscenza del materiale (argilla, smalti, colori, ossidi etc), delle tecniche di modellazione (a tornio, a lastra, a pressa, a mano libera, a colombiano) e un’attenta scelta della cottura (classica, con riduzioni di ossigeno, raku, etc) permettono all’artigiano di realizzare manufatti unici e di grande valore artistico. La somma delle esperienze e la conoscenza dell’obiettivo estetico che si vuole ottenere, guidano l’artista nella lavorazione della ceramica dal punto di vista personale e suggestivo. La creazione di ceramiche destinate all’arredamento implica la fusione sia dell’aspetto ornamentale sia funzionale dell’opera.

La produzione della ceramica artistica presso il Laboratorio Ceramiche Liberati si potrebbe distinguere in due stili artistici ben diversi tra loro: tradizionale e moderno. La massima espressione dello stile moderno e contemporaneo nella ceramica artistica proviene dalle abili mani del Maestro ceramista Giuseppe Liberati. Per lui l’arte è il riflesso delle emozioni, dell’esigenza della società di scoprire e ammirare creazioni nuove dalla bellezza unica. Il Maestro da anni effettua ricerche e sperimentazioni su materiali e cotture, che portano a continue innovazioni nel Laboratorio Liberati: è stato tra i primi in Abruzzo a lavorare la ceramica con la tecnica di cottura giapponese “raku”, ad applicare i cristalli a grosso spessore alla ceramica grès, ed è uno dei pochi ceramisti che ha realizzato monumenti e sculture in ceramica di dimensioni importanti. Nel corso del 2017 nell’ambito di “Artigitale” ha iniziato a sperimentare la stampa 3D, contribuendo alla creazione del vaso 3T (tradizione, tecnologia e talento, ma di questo vi parlerò in un altro articolo), potrei continuare ad elencare tecniche di lavorazione e decorazione nelle quali il Maestro è tra più attivi  ceramisti in Italia, ma per ora mi fermo qui. Qualche mese fa, ho dedicato un articolo alla sua arte della ceramica moderna e contemporanea che vi consiglio di leggere.

Esempi di manufatti in ceramica artistica realizzati in stile moderno

Vaso in ceramica artistica Paesaggio e Puttini dipinto a mano, Ceramiche Liberati

Vaso in ceramica artistica realizzato in stile tradizionale con decoro a Paesaggio ed elementi ornamentali a fascia, dipinto a mano con la tecnica a pannello. Ceramiche Liberati.

Le opere artistiche in ceramica tradizionale vengono caratterizzate da paesaggi, figurativi, scene mitologiche, geometrici e decori floreali. Sono  manufatti realizzati con raffinata esecuzione tecnica e risentono della migliore tradizione artigianale Made in Italy. Ogni prodotto artistico è un vero e proprio capolavoro di artigianato italiano, ideato e realizzato in ceramica abruzzese di altissima qualità. A garanzia dell’artigianalità dell’opera, ad ogni manufatto verrà allegato un Certificato di garanzia che ne attesta la lavorazione eseguita integralmente a mano. In pratica, il 90% di manufatti della categoria Tradizionale e Figurativa posso essere definiti pezzi unici, poiché sì riproducibili, ma vista l’intera lavorazione e decorazione manuale nessuno di esso sarà mai identico.

Esempi di manufatti in ceramica artistica realizzati in stile tradizionale

Vi ringrazio per l’attenzione e vi ricordo che le porte del Laboratorio Ceramiche Liberati sono sempre aperte (negli orari di apertura al pubblico 😉 ) a tutti gli appassionati della ceramica. Per comprendere a fondo la ceramica bisogna toccarla e vederla!

A presto, dal Vostro Blogger Mani.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto

Avvia WhatsApp

I cookie ci aiutano a fornire il nostro servizio, utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookies su questo sito. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi