Acquista ceramica online, Curiosità, Lavorazioni

Sculture in ceramica moderna di Lorenzo Liberati 

Sculture in ceramica moderna di Lorenzo Liberati

Ciao amanti della ceramica!

Di volta in volta state imparando sempre più a conoscere le personalità dei Maestri artigiani del laboratorio Ceramiche Liberati. Oggi voglio parlarvi dell’innato talento “scultoreo” del giovane Lorenzo Liberati, classe 1994. Figlio d’arte di Giuseppe e Assunta Liberati, già da piccolissimo, come raccontano i genitori, Lorenzo amava giocare con l’argilla e riusciva a modellare forme semplici ma dalle linee ben definite e concrete. La sua innata dote artistica lo fa orientare verso studi legati al mondo dell’arte, scegliendo di frequentare il Liceo Artistico “G. Misticoni” di Pescara – Abruzzo. Nei suoi momenti liberi, sin da bambino, amava trascorre il suo tempo all’interno del Laboratorio, dove argilla, pennelli e colori rappresentavano parte dei suoi “giochi” quotidiani.

Il concetto di scultura è molto ampio, ma di base è l’arte di creare un qualcosa partendo da materie prime ancora allo stato grezzo. Vi sono diverse tipologie di materiali che possono essere utilizzate, si può modellare per sottrazione o addizione, nel primo caso quando si scolpisce la pietra o il legno si va a scalfire e incidere, ovvero sottrarre del materiale, tale processo è necessario per dare la forma desiderata, mentre nel secondo caso utilizzando l’argilla (o materiali plastici simili) si parte da una base sulla quale verranno aggiunte porzioni del materiale, che man mano vengono modellate per dare forma alla scultura.

L’arte della scultura ceramica difficilmente può essere imparata senza una costante pratica all’interno di una bottega o in un laboratorio di ceramisti, o anche in autonomia a casa, alla quale occorre aggiungere tanta dedizione e passione, talvolta fatta anche di rinunce. Osservare, sperimentare e provare, sono i passaggi fondamentali ed efficaci che un giovane dovrebbe poter affrontare durante il percorso artistico in ambito scultoreo. Spesso, la modellazione a mano libera è un minuzioso lavoro che, oltre alle doti naturali, richiede molto tempo e impegno da parte dell’artista che, in un periodo “soggettivo” più o meno lungo, andrà ad acquisire bravura e istinto senza neanche accorgersene. Grazie ai percorsi artistici individuali, ogni artista che realizza sculture in ceramica moderna, attraverso la propria idea iconografica e stilistica, si distingue in modo netto dagli altri.

Tecniche della scultura in ceramica moderna

Tra le tipologie di scultura in ceramica si distinguono:

  • scultura a tutto tondo, come busti e sculture equestri;
  • scultura a basso rilevo “i bassi rilievi”;
  • scultura in alto rilievo “gli alti rilievi”.

Nella fase di modellazione dell’argilla è necessario mantenere umida la materia da plasmare, favorendo in tal modo la modellazione manuale. In caso in cui la lavorazione debba essere fatta a più riprese, alla fine di ogni fase bisogna coprire l’opera con degli stracci umidi e una carta plastificata affinché l’argilla resti umida e modellabile fino alla fine della lavorazione. Una volta terminata la fase del “dare le forme” si provvede a far seccare la scultura all’aria, assicurandosi di non esporla al sole o ad una fonte di calore diretta perché si potrebbe spaccare o presentare deformazioni dopo la cottura. Finita la fase di essiccatura bisogna controllare che la scultura sia ben asciutta dentro e fuori per poi procedere alla fase di cottura “a biscotto”. A seconda del soggetto rappresentato e in base all’idea dell’artista la scultura sarà decorata e rifinita con diverse tecniche di decorazione della ceramica. Quando si tratta di sculture in ceramica moderna di grandi dimensioni (monumenti, pannelli, ecc.), tutta la fase di lavorazione diventa più complessa. Vi consiglio di leggere il mio precedente articolo blog Scultura d’autore per Ripa Teatina per scoprire come il Maestro Giuseppe Liberati e Lorenzo hanno realizzato un pannello in altro rilevo di dimensioni cm 205 x 205.

Le sculture in ceramica moderna realizzate da Lorenzo Liberati

Lorenzo inizia il suo percorso nel campo artistico in ambito scultoreo dalle proprie passioni, trasformando la sua visione di scultura in forme ceramiche straordinarie ed uniche, portando innovazione e modernità nel laboratorio Ceramiche Liberati. Il giovane Lorenzo Liberati, appassionato dei noti personaggi Comics, realizza una serie di sculture dedicate ai celebri personaggi della Marvel, tra cui IronMan, Thor, Hulk, DeadPool, Wonder Woman. Le sue sculture, inoltre, si ispirano al mondo del cinema italiano e hollywoodiano come Jack Sparrow, Totò, Predator e Marilyn Monroe.

Nonostante la sua giovane età, Lorenzo grazie alle spiccate doti artistiche nell’arte modellata, partecipando a diversi concorsi e mostre ha ottenuto già alcuni riconoscimenti. Tra le sculture in ceramica moderna più apprezzate vi è quella intitolata “La Forza”, per la realizzazione della quale Lorenzo ha utilizzato un’argilla refrattaria bianca, lasciata al naturale nella parte inferiore dell’opera, mentre per le figure stilizzate sovrastanti si è deciso di completarle in ceramica raku. L’albero e le sue radici simboleggiano la natura primordiale, la grande forza che ha generato la vita. Le due figure che prendono forma dalla linfa dell’albero, con slancio si proiettano verso il futuro verso un mondo nuovo dove la guerra lascia il posto alla pace e all’armonia fra i popoli, si stringono come se l’una non potesse esistere senza l’altra. Uguali e simmetricamente opposte, rappresentano l’abbraccio fra i popoli che è mosso da un unico grande sentimento e non conosce distinzione di sesso, razze e religioni. Il tutto è sorretto da due mani forti che con delicatezza avvolgono, proteggono e difendono la vita che ci è stata donata. L’opera ha partecipato nel luglio 2016 al Concorso “La Misericordia” indetto dall’Ente Mostra dell’Artigianato Artistico di Guardiagrele (Ch) Abruzzo, aggiudicandosi la medaglia d’argento del Presidente della Repubblica Mattarella, consegnato a Lorenzo Liberati direttamente dal capo del Consiglio Superiore della Magistratura Sen. Giovanni Legnini.

Scultura a tutto tondo in ceramica italiana "La Forza", realizzata a mano da Lorenzo Liberati, Ceramiche Liberati

Le “Sculture della Terra” di Giuseppe Liberati

Sarebbe impossibile raccontarvi tutte le opere e le sculture monumentali realizzate dal Maestro Giuseppe Liberati in diversi periodi del suo percorso artistico. Sono decine di monumenti installati in Abruzzo e in Italia e una quantità non definita di sculture minori che oggi fanno parte di collezioni private. Per rendersi conto dello spessore artistico vi rimando alla pagina Gallery del sito Liberati nella sezione Sculture e monumenti dove potete ammirare una piccola parte delle sculture in ceramica moderna del Maestro Liberati. Qui vi presento soltanto le opere scultoree in ceramica moderna realizzate nel 2015, con le quali il Maestro ha partecipato all’esposizione itinerante di arte contemporanea sottotitolata “Sculture della terra“, dedicata alla ceramica, alla pittura e alla fotografia. Alla mostra internazionale hanno partecipato 46 artisti da tutto il mondo e le opere sono state esposta nei luoghi più prestigiosi della realtà artistica italiana.

Ha modellato a mano una serie di zucche decorative in ceramica dalle linee semplici e realistiche, rifinite con la tecnica dei riflessi ceramici. La decorazione “a riflessi” è una lavorazione caratterizzata delle sovrapposizioni di smalti, di diverse caratteristiche e colori. Nel forno a gas, indispensabile per questo tipo di lavorazione, durante la cottura vengono indotte delle riduzioni di ossigeno che permettono agli smalti di creare delle iridescenze ed effetti “specchiati” molto particolari. Con questa tecnica di lavorazione si ottengono sulla ceramica dei riflessi metallici singolari e dall’effetto sgargiante e cangiante.

Cari amici, per oggi concludo e vi aspetto nel Laboratorio Liberati dove potrete scoprire la ceramica a 360°, tra tradizione e innovazione, in creazioni uniche e meravigliose!

Vostro, Mani.

Torna all'elenco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Accetto