Categoria manufatti in ceramica “Serie H” di Giuseppe Liberati

Un’ispirazione artistica del Maestro lo ha portato a realizzare una serie di lavori con diversi metodi e tecniche di lavorazione, identificabili dalla marchiatura con il segno H. La raffigurazione del simbolo “H” ha lo scopo di rappresentare la lettera vocale Eta (H; η) dell’alfabeto greco. Nel sistema numerico del greco antico la lettera Eta aveva il valore 8, a sua volta uno dei più antichi simboli mai rappresentati. L’8 è il numero della Rosa dei venti e della Torre dei Venti, dei petali del loto e quindi dei sentieri della Via nella terminologia buddista. Inoltre, H (acca) come lettera dell’alfabeto italiano, definita anche come lettera muta, per il Maestro ha il significato del non pronunciato, ciò che non sempre si può esprimere con le parole. La molteplicità della simbologia dell’8 ha ispirato il Maestro ceramista Giuseppe Liberati a rappresentare con “H” la raffigurazione della continuità, infinità e complessità del suo percorso artistico difficile da esprimere verbalmente, ma raccontato con le opere dagli stili e tecniche diverse.

Sul sito e-commerce di Ceramiche Liberati sono disponibili solo alcuni dei manufatti in ceramica della Serie H, per maggiori informazioni si prega di contattare il Laboratorio per mail info@liberati.net.

Visualizzazione di 2 risultati

Mostra sidebar