Home

- Ceramica artistica - Arredamento casa - Home Design - Articoli da regalo - Lista nozze - Bomboniere in ceramica - Maniglie e pomelli artigianali - Gadget pubblicitari personalizzati - Sculture e bassorilievi in ceramica - Monumenti - Ceramica tradizionale - Ceramica moderna - Ceramica contemporanea - Ceramica raku - Ceramica riflessata a terzo fuoco - Stampa digitale a fuoco - Etichette in ceramica - Ceramiche abruzzesi tra tradizione e innovazione.

CLICCA QUI PER AVERE IL TUO REGALO! PER ACQUISTI SUPERIORI A 100 Euro
NOVITA'

LA COSA PIÙ BELLA CHE POSSIAMO SPERIMENTARE È IL MISTERO. È LA FONTE DI OGNI VERA ARTE E DI OGNI VERA SCIENZA.

ALBERT EINSTEIN

GIUSEPPE LIBERATI

Il Maestro ceramista abruzzese Giuseppe Liberati, nato a Villamagna nel 1958, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte “Nicola da Guardiagrele” di Chieti dove ha appreso le tecniche della lavorazione della ceramica abruzzese. Tra tutti i laboratori presenti, infatti, rimase affascinato da quello di ceramica, merito del suo insegnante e Maestro Prof. Luigi Bozzelli, una delle figura più importanti della scuola, sia perchè fu fondatore della stessa, sia per i suoi studi a Faenza e per i suoi trascorsi familiari. Durante i cinque anni di scuola si rafforzò sempre di più, in lui, la convinzione di voler aprire una bottega di ceramica artigianale in Abruzzo. Nel 1978, in occasione degli esami di maturità, espresse questa sua intenzione: non avrebbe continuato gli studi, ma si sarebbe impegnato con tutto se stesso per aprire un proprio laboratorio di ceramiche abruzzesi tra tradizione e innovazione. Fermo in questa decisione, si rivolse al suo insegnante Bozzelli rendendolo partecipe delle proprie aspirazioni. Bozzelli, colpito dalla determinazione e dall’entusiasmo dell’ex allievo, manifestò tutta la sua volontà nel mettere a disposizione il suo sapere e la sua esperienza…

I cookie ci aiutano a fornire il nostro servizio, utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookies su questo sito. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close