Accessori per vino in ceramica
anche a Vinitaly 2017

 

Salve a tutti,

questa settimana, quasi d’obbligo, ho deciso di dedicare il mio consueto articolo blog ad un argomento che apparentemente non riguarda il Laboratorio Liberati: vi parlerò del Vinitaly e della ceramica abruzzese!!!

La prima edizione della prestigiosa fiera risale al 1967 e domenica 9 aprile 2017 verrà inaugurata la 51^ edizione. Il Vinitaly di Verona è la più grande fiera del vino in Italia e forse nel mondo. E’ un salone di portata internazionale che riguarda vino e distillati ed ogni anno ospita circa 150.000 visitatori con una superficie espositiva di circa 95.000 m² e oltre 4000 espositori provenienti da ogni parte d’Italia e del Mondo. Un evento che richiama non solo importanti tecnici del vino ma anche giornalisti, opinion leader, food blogger e tutti gli appassionati del buon cibo e del buon vino italiano… insomma una fiera che almeno una volta nella vita andrebbe visitata, anche da quelli che sono semplicemente curiosi di scoprire ed esplorare il mondo del vino. Anche il vostro Mani sta pensando di fare un salto quest’anno a Verona… 😉

Ora vi starete chiedendo il perché del mio articolo sul Vinitaly. La risposta è molto semplice: la ceramica è strettamente legata al settore alimentare (basti pensare che in ceramica artigianale si producono le stoviglie per servire le pietanze in modo elegante ed intelligente) ma anche a quello del vino.  Due eccellenze del made in italy che tanto “invidiano” all’Italia.

etichette-in-ceramica-per-bottiglie-accessori-in-ceramica-per-vino_ceramiche-liberatiNegli ultimi anni e sempre di più, il laboratorio Liberati si sta dedicando alla realizzazione, talvolta all’invenzione e adattamento, di accessori in ceramica per il vino personalizzabili. Oltre alle già note etichette in ceramica che il Laboratorio Liberati ha iniziato a creare dal 2011 e che stanno diventando sempre più popolari (molto spesso come idea per bomboniere), vengono realizzate soprattutto etichette in ceramica per le cantine stesse per eventi e occasioni speciali. Grazie alla versatilità della materia prima, l’argilla, e alla creatività che regna nel laboratorio Liberati, nel tempo sono stati  realizzati anche altri accessori per vino in ceramica come ad esempio il comodissimo supporto per i contenitori bag in box, che permettono una pratica mescita del vino all’interno del bicchiere, facendo così evitare di posare direttamente il contenitore bag in box sul tavolo. Naturalmente nell’esposizione del laboratorio Liberati sono presenti diversi supporti bag in box già decorati con i motivi del laboratorio stesso, ma è possibile personalizzarli anche con propri decori o addirittura con il proprio logo grazie all’ utilizzo della stampa digitale a fuoco che permette di riprodurre su ceramica qualsiasi immagine digitale “indelebile”; un accessorio, ma anche un complemento d’arredo utile e raffinato.

Supporto per bag in box per vino in ceramica, Ceramiche Liberati

Per continuare con gli accessori per vino in ceramica, chiamati anche ceramic wine tools, altra creazione del laboratorio Liberati è la famosa “sputacchiera”, più elegantemente chiamata “Spuitton”, quell’ accessorio utilizzato per la degustazione di bevande alcoliche (in particolar modo per i vini). Durante le degustazioni gli esperti sono soliti assaggiare piccole quantità di vino senza ingerirle e, una volta degustato il  vino all’interno del palato per percepirne tutte le caratteristiche organolettiche, le sputano all’interno del contenitore per evitare lo “stordimento” tipico dell’alcool. Durante il Vinitaly 2017 diverse cantine avranno sul loro banco di assaggio le spuitton o sputacchiere in ceramica artigianale italiana create artigianalmente all’interno del laboratorio Liberati. Per questo in piccolissima parte anche le ceramiche Liberati saranno presenti in fiera a Verona (magari riesco anche a fotografarle…!)

accessori-in-ceramica-per-vino_ceramiche-liberatiPer riassumere gli accessori per vino in ceramica realizzati dal Laboratorio Liberati

Tutti gli accessori per vino in ceramica, oltre ad essere raffinati, hanno un’elevata funzionalità ed è possibile personalizzarli  per renderli unici.

  • Secchiello portaghiaccio in ceramica

Il secchiello porta ghiaccio è un contenitore realizzato in ceramica, dipinto con diversi decori, dove poter elegantemente adagiare la vostra bottiglia di vino o di spumante preferito. In pratica si tratta di  eleganti secchielli che, nei ristoranti, vengono posizionati accanto al tavolo su un apposito cartellino  oppure, a casa, direttamente sul vostro tavolo. I secchielli, chiamati anche cestelli portaghiaccio, hanno la funzione di mantenere la bevanda alla giusta temperatura e di evit
are l’alterazione dell’aroma e del gusto del vino o dello spumante. Quelli realizzati in ceramica sono personalizzabili nel colore e nel decoro, con tempi di produzione relativamente brevi e costi contenuti, anche per la realizzazione di pochi pezzi.

  • Sottobottiglia in ceramica

Piattino sottobottiglia dipinto a mano_Ceramiche LiberatiI sottobottiglia in ceramica artigianale sono utilissimi accessori per la tavola che salvano la vostra tovaglia dalla fuoriuscita delle gocce dopo la mescita. Sono realizzati su misura per la bottiglia di vino e ovviamente riprendono la forma circolare della base della bottiglia. Solitamente i decori realizzati sui sottobottiglia di Ceramiche Liberati sono quelli dell’oggettistica funzionale, ovvero Teate, Orchidea, Fioraccio, ecc., ma del resto, come tutta la produzione della ceramica artigianale, i decori, sia quelli fatti a mano sia con la stampa digitale, possono essere personalizzati in base alle proprie esigenze. Il sottobottiglia decorato a mano rimane un’idea bomboniera molto gettonata dalle spose, mentre quello con la stampa digitale a fuoco è sempre più spesso richiesto dalle aziende che lo decorano con il loro logo  per farlo diventare un gadget aziendale.

  • Tappi decorativi in ceramica per bottiglie

I tappi decorativi per bottiglie sono gli accessori per vino in ceramica più ricercati di sempre. Il Laboratorio Liberati ne offre una vastissima scelta con infinite possibilità di personalizzazione. Il “top”, così si chiama la parte in ceramica del tappo decorativo, viene applicato sul sughero (o sempre più spesso sui nuovi tappi in silicone alimentare)  che ha la tipica forma leggermente conica che permette di inserirlo all’interno del collo della bottiglia. Molto spesso il decoro dei tappi è abbinato al decoro degli altri accessori da tavola come sottobottiglia o poggiaposate. Mi piace sottolineare che per la realizzazione della ceramica funzionale da cucina e per la casa, ovvero per tutta la ceramica che può entrare in contatto con il cibo, vengono utilizzati smalti senza piombo e a norma di legge, che non nuociono, direttamente e indirettamente, né alla salute né all’ alimento con cui entrano a contatto.

  • Cantinette portavino componibili in ceramica

cantinette-portavino-in-ceramica-accessori-in-ceramica-per-vino_ceramiche-liberatiDelle cantinette componibili potrei parlare all’infinito! La semplicità dell’idea mi ha lasciato sbalordito e tutt’ora non riesco a decidere quale sia il mio colore preferito 😉 In pratica, le cantinette portavino in ceramica componibili hanno forma esagonale e sono realizzate a coppie (due per ogni cantinetta). I blocchi portavino sono smaltati in monocromia con effetto lucido del colore e, se composti con altre cantinette (in verticale o in orizzontale), creano una parete a “nido d’ape”. Grazie alla gamma di colori proposta, queste comodissime cantinette riescono ad adattarsi a qualsiasi stile d’arredamento e, grazie alla forma e alla stabilità della ceramica, sono posizionabili anche in spazi della casa più ristretti e/o direttamente sul pavimento.

Questo stretto legame che si è creato tra le ceramiche abruzzesi e il mondo del vino è dovuto anche al fatto che l’Abruzzo è una delle regioni più importanti per la produzione e commercializzazione di vino in Italia. A livello italiano i dati numerici riferiti ai volumi di produzione sono positivi: la nostra regione produce circa 3 milioni di ettolitri di vino all’anno. Questi dati sono giustificati anche dal fatto che l’Abruzzo, grazie alla posizione geografica favorevole e alla coltivazione di diverse tipologie d’uva, propone una vastissima gamma di scelta tra vini bianchi e rossi, fermi e bollicine, nobili e da tavola, DOC, DOCG e Bio, ecc. Infatti, dall’analisi Istat (inumeridelvino.it), in Abruzzo dal 2008 a questa parte la produzione di vino DOC è incredibilmente costante, sempre intorno a 1 milione di ettolitri o poco più.

Forse è banale dirlo, ma io credo fortemente che la bellezza che ci circonda in parte è regalata dalla natura, ma molto dipende dall’uomo e dalla sua attività di modifica della natura stessa. Per la ceramica, terra, acqua, aria e fuoco, sono gli elementi cardine con i quali vengono creati, oltre alle piccole e grandi opere d’arte, i piccoli oggetti/manufatti che rappresentano l’ingegno e il talento di chi le pensa. Gli uomini migliori sono quelli che ascoltano, imparano e lavorano con passione e dedizione.  E’ una fortuna essere in Abruzzo! Basti pensare che il Laboratorio Liberati si trova circondato dalla naturale bellezza dei vigneti e dagli incantevoli paesaggi d’Abruzzo. Tutti quelli che lavorano qui sono sempre entusiasti e ottimisti,motivo per il quale non posso che ricordare scherzosamente una frase di Leonardo da Vinci letta qualche tempo fa:

Et però credo che molta felicità sia agli homini 
che nascono dove si trovano i vini buoni.

Vostro, Mani.

∗∗∗

Come richiedere un preventivo per le etichette in ceramica personalizzate?

Per facilitare e velocizzare la risposta da parte del Laboratorio Liberati alle Vs. richieste di preventivo per la realizzazione delle etichette in ceramica è stato creato un elenco di indicazioni utili. Per definire il costo e i tempi di realizzazione delle etichette in ceramica personalizzate occorre inviare una mail a info@liberati.net oppure scrivere nei commenti qui sotto, indicando:

  1. la forma dell’etichetta (es. a forma di cuore, rettangolare, ovale, ecc);
  2. il decoro:
    – dipinto a mano (es. disegno del cuore con iniziali e data, grappolo d’uva e l’anno, ecc.)
    – modell
    ato a rilevo (es. iniziali o nomi a rilievo con la data, cuore e data, ecc.)
    – stampa digitale (logo aziendale o immagine fotografica eventualmente da allegare alla richiesta)
  3. il colore desiderato (per le etichette smaltate);
  4. la quantità.

Per dare un occhiata alle etichette in ceramica già realizzate dal Laboratorio Liberati visitate la sezione “Etichette in ceramica” nella pagina Gallery.

Carrello

Iscriviti alla nostra Newsletter

Negozio
Il mio account
0 elemento Carrello

Ottieni il catalogo